Ricerca personalizzata

martedì 23 agosto 2016

Copri lettino mare


Ben ritrovati.
Quando guardo la data dell’ultimo post mi stupisco sempre del tempo che passa.
Ho confezionato un copri lettino per fare un regalo ad una ragazza fresca e giovane.
Coprilettino

venerdì 1 luglio 2016

Sacchettini per lavanda. Tutorial


Benritrovati.
Una amica mi ha chiesto di cofezionare alcuni sacchettini per contenere la sua lavanda esiccata che poi utilizzerà per profumare i cassetti. Ho approfittato per fare qualche foto e spiegare come ho fatto. So che tanti sorrideranno per la semplicità dell’esecuzione che non necessita di alcuna spiegazione, ma penso a chi si approccia per la prima volta a creare qualcosa con le sue mani e magari con una nuova macchina da cucire appena comprata. Per cominciare e prendere confidenza con il cucito cosa c’è di meglio di semplici sacchettini?

Sac

martedì 3 maggio 2016

Bomboniera S.Cresima

Benritrovati, il 1° Maggio il piccolo di casa ha ricevuto il Sacramento della Confermazione. Per l’occasione ho confezionato le bomboniere. Non amo le cose inuti, così ho pensato di confezionare una bustina contenente una shopper magari da tenere sempre in borsa.

sabato 2 aprile 2016

Ricamo “Elmo Romano”


Benritrovati.
Mio figlio minore ha espresso il desiderio di avere il suo set di spugne personalizzato con un ricamo un po’ originale, ma dato la sua passione per gli antichi romani posso comprenderlo. Il ricamo che desiderava era un elmo romano di cui mi ha anche procurato l’immagine. Sono un po’ arrugginita ma sono riuscita a mettere insieme questo file che voglio condividere con voi. Capisco che non sia un ricamo molto ricercato, ma non si sa mai….
Elmo
Questo il ricamo terminato, chiedo scusa perché non è ancora bagnato e si vede il profilo bianco dello stabilizzatore superiore.

lunedì 11 gennaio 2016

Maglia lavorata ai ferri con metodo Top-Down


Maglione top down viola


Ciao. Questo lavoro è il primo fatto con metodo Top Down e ferri circolari. Ho seguito il libro di Emma Fassio “La maglia Top-Down” e grazie alle spiegazioni chiare di Emma sono riuscita a mettere insieme questo maglione per mia figlia. Ci ho messo 12 mesi, ma adesso lo indossa e le piace molto.

mercoledì 6 gennaio 2016

Il mio ritorno

 DSCN42631

Ciao a tutti. Sono consapevole che pochi o nessuno ormai passerà per il mio blog, che io per prima ho disertato, se non per prendere visione di argomenti che possono interessare. Vorrei dare una motivazione a questa lunghissima assenza iniziata l’estate scorsa per mancanza di spunti, e continuata per oltre un anno a seguito di un gravissimo lutto che ha segnato tutta la mia famiglia distruggendo ogni voglia di tornare a vivere.

Ma la vita continua e dopo molti tentennamenti ho deciso di ricominciare a mettere le mani nel mio laboratorio. Non so se riuscirò a riprendere subito a pieno ritmo, faccio ancora molta fatica a mettere insieme le idee, ma voglio provarci.
Spero di ritrovare qualcuno che condivida le mie passioni e alla quale possa essere utile il poco che ho da insegnare.

Flavia

domenica 4 maggio 2014

Posso smettere quando voglio……

 

Ebbene si, ancora una borsa in fettuccia!!

Ma solo perché non ho nemmeno una borsa nera da mettere con le scarpe nere, quindi mi sono detta “perché non farmene una anche per me?” E così mi sono messa all’opera e in 24 ore ho fatto una borsettina come piace a me, nera piccola e carina con un bel fiore in seta pura.

CAM00268 (FILEminimizer) La fettuccia nera è stata lavorata con uncinetto n. 10 ed i punti utilizzati sono i soliti punto basso, bassissimo e canestro. Il fiore è in pura seta ricavato da avanzi di una sciarpina fatta anni fa. Il bottone è in metallo ricoperto dalla seta del fiore. L’interno lo ho foderato in colore rosa antico che richiama il colore del fiore. (La foto non rende l’idea del vero colore del fiore) I manici sono in resina. Ammetto che sono un poco monotona negli ultimi lavori, ma come da titolo posso smettere quando voglio……..ma non voglio!!

A presto

Flavia

mercoledì 30 aprile 2014

Al calduccio in cucina…..

 

Oggi è proprio una brutta giornata, umido, freddo, temporali con scrosci violentissimi. In questi giorni ho messo alla prova il mio Licoli in più riprese e questa mattina al mio risveglio ho trovato le brioches a due impasti belle gonfie nella cella di lievitazione pronte da infornare.

CAM00264 (FILEminimizer)

Sono cornetti senza burro con doppio impasto di vaniglia-cacao. La ricetta l’ho presa da qui dove ho trovato anche altre ricette vegane che farò di certo in un prossimo futuro.

Ieri avevo fatto i panini all’olio, che non ho fotografato, purtroppo, ma vi garantisco che erano ottimi, infatti sono finiti subito!

Ecco quello che combino in queste giornate così tetre, oltre a fare un po’ di pratica con i ferri circolari e il metodo continentale. Per ora ho fatto solo un imparaticcio che non è proprio degno di essere esibito, ma vorrei cimentarmi con un top down. Mi sto preparando psicologicamente e ci sto studiando sopra…….

A presto.

Flavia

martedì 15 aprile 2014

E borsa sia!

Buona serata, nell’ultimo post dove mostravo la borsa regalata a mia sorella ho scritto che avrei fatto altre borse in fettuccia, ebbene eccomi qui a mostrarvi questa borsina fatta per il compleanno di una amichetta di mio figlio minore.

Borsa fettuccia bimba