Ricerca personalizzata

venerdì 31 dicembre 2010

Come promesso la foto della maglia e……….BUON ANNO!!!

Buon S.Silvestro!!

Questa è la foto della maglia che ho fatto per mia figlia. Mi sono fatta fare da mia madre che, ha le macchine per maglieria, dei pezzi di maglia, da tagliare poi con modello in carta, e assemblare con tagliacuce.

Avevo visto una commessa di un negozio che ne portava uno simile, ed ho cercato un modello che potesse adattarsi. La parte superiore è fatta senza giro manica, tipo kimono ma più stretto, e la maglia è a coste 2-2.

La parte sotto è a maglia rasata con con 6 pieghe. Il dietro ha due pieghe centrali rivolte al centro. Il collo è sempre maglia coste 2-2 ed anche la rifinitura delle maniche.

Questo doveva essere un prototipo costruito con lana di scarto, ed il colore non è quello preferito da mia figlia, ora bisogna fare quello "vero" del colore scelto da lei, cioè blu. Quindi mi rimetterò presto al lavoro.

Approfitto del post per augurare a tutte/i voi un Buon S.Silvestro e un 2011 come lo desiderate, che regni il buon senso e che porti a noi Creative tanta fantasia!!

bannoz

Un abbraccio e bacioni …….ci sentiamo l'anno prossimo!!

Flavia

mercoledì 29 dicembre 2010

Premi e regalini ricevuti e spediti….

Oggi al ritorno dal lavoro ho trovato una bella sorpresa……anzi 2! Due belle buste una con il premio per la vincita del Blog Candy di Fede, l'altra della mia abbinata allo swap Natalizio indetto dal forum Let's sew!.

DSCN0454

Questo il pacchetto del Blog Candy……..che trepidazione!!!!

In realtà conosco già il contenuto, ma averlo in mano fa tutto un' altro effetto!! E poi mi piaciuto subito non appena Fede lo ha mostrato!

DSCN0459Guardate! Non è un' amore????? Fede ma che meraviglia!!! Grazie!

Ma non è finita…..

DSCN0460

Questo è l'interno. Che ne dite?? Non è davvero un amore??

Da ora in poi quando dovrò spostarmi avrò sempre con me il mio set di cucito per ogni evenienza!

Ancora Grazie Fede!!

Come prima vincita sono proprio soddisfatta! Chissà se la fortuna sarà passata da me solo una volta o continuerà….io ci sto prendendo gusto!!

 

L'altra busta conteneva un pacchettino chiuso da un pizzo Natalizio rosso e oro….

DSCN0451Molto carino……

Lo swap era organizzato a catena, cioè non ci si scambiava i regalini tra due stesse persona, bensì nell' elenco la prima spediva alla seconda che spediva alla terza ecc..

Io ho ricevuto da X e spedito a Y.

DSCN0464

Ed ecco i bellissimi ricamini a punto croce ricevuti e inseriti in bigliettini La F di Flavia ovviamente ed in quello in alto una F vicina ad un gattino…la mia passione non troppo segreta!!

Grazie Michela!! E cerca di riprenderti presto!!

Ora siete curiosi di sapere cosa ho spedito io?????

DSCN0405 Una borsina per la spesa che si chiude e diventa una fragolona, un set da cucito composto da un porta forbicina da ricamo fatta con tecnica in the hoop con macchina da ricamo, un punta spilli un porta aghi con ricamo coordinato. Inoltre due pizzi Free standing Ace Point sempre eseguiti con la macchina da ricamo, e dulcis in fundo un sopramobile Natalizio con renna e cioccolatini.

La ragazza che ha ricevuto ha apprezzato.

E' stato il mio primo swapping e mi è piaciuto molto anche se trovo qualche difficoltà a inventare regali senza conoscere direttamente la persona.

Per oggi è tutto!

Mi sono dilungata molto, ma le cosette erano tante e ci tenevo a mettere tutto.

A presto!

Flavia

martedì 28 dicembre 2010

Porta telecomando con tutorial

Buona serata a tutti.
Passato il Natale e distribuiti i vari regalini confezionati all'ultimo momento (e non fotografati per questo), mi è tornata la voglia di entrare nella mia stanzetta per creare. Ho ancora in corso il lavoro a maglia, che andrà avanti ancora per un po' in quanto lo tengo come lavoretto serale prima di coricarmi magari curiosando la tv, e durante il giorno invece vado avanti con i progetti per mia figlia, quando non sono al lavoro.
Oggi ho terminato una maglia in lana, ma tagliata con modello sartoriale, che avevo in corso già da un paio di settimane ed avevo accantonato per fare i regalini. Devo accendere il ferro per stirarla e poi posto la foto.
Inoltre mi è tornato in mente un progetto visto su di un sito che non ricordo, che tratta di ricami a macchina, un porta telecomando da appoggiare al divano ed ho preso spunto; ne ho confezionato uno per i nostri 3 telecomandi che trovo costantemente sotto i cuscini perché mio figlio minore teme che gli cambino canale mentre lui sta guardando i cartoni.
DSCN0440 Cucirlo non è difficile.
Porta tele
Questo il modello.
Serve un rettangolo A di grandezza variabile in base ai telecomandi che si vogliono riordinare. Io ho utilizzato un rettangolo di 35x50 cm.
Un secondo rettangolo B più basso ma con la stessa larghezza. Il mio era 35x22 cm.
Ho cucito e rifinito la parte superiore del rett.B per la tasca, ho cucito la tasca al rett.A diritto contro rovescio, quindi l'ho girata sul davanti. Ho rifinito il rimanente contorno con punto zig zag a vista. Ho fatto due cuciture per delimitare le tre tasche (nel modello le linee tratteggiate blu).Ho infine cucito due passanti che ho fissato alla sommità del rett.A per poter posizionare un'asta da tenda in ottone per dare peso.
DSCN0445Ecco il lavoro visto dietro. Non so se sia la soluzione migliore quella di utilizzare l'asta da tenda, ma non mi è venuto in mente niente di diverso…se qualcuno ha un'alternativa l'accetto volentieri.
DSCN0450
Ed infine nell'insieme con cuscini dello stesso tessuto.
Anche oggi è passato, vorrei che i giorni fossero di almeno 48 ore!!
Un bacio e a presto!!
Flavia

venerdì 24 dicembre 2010

Auguri!!

Eccoci alla viglia di Natale……..


buon_natale



















Un augurio di serenità a tutti.
Flavia
PS.: HO VINTO IL BLOG CANDY DI FEDE!!!! E' la prima volta che vinco e sono emozionata! Se volete curiosare il regalo che mi verrà inviato click qui. Grazie Fede!!!!

mercoledì 22 dicembre 2010

Schema per rombo in rilievo

Buona giornata.
Eccomi a postare l'altro schema che fa parte del progetto che ho costruito.
Questa volta è lo schema per fare il rombo in rilievo, con due noccioline inserite all'interno, su sfondo a maglia rasata.
schema rombo nocc

Il 2° ferro e tutti i ferri pari lavorare le m. come si presentano.
LEGENDA:
  • 1 un punto a rov.
  • 2 un punto a dir.
  • 5 m. incrociate a destra: mettere 3 m. in sospeso sul dietro del lavoro, lavorare le 2 m. seguenti a dir., lavorare la 1° m. in sospeso a rov. e a dir le altre 2 m.
  • 3 m. incrociate a destra: mettere 1 m. in sospeso sul dietro del lavoro, lavorare le 2 m. seguenti a dir., lavorare a rov la m. in sospeso.
  • 3 m. incrociate a sinistra: mettere 2 m. in sospeso sul davanti del lavoro, lavorare la m. seguente a rov., lavorare a dir. le 2 m. in sospeso.
  • Punto nocciolina: nella stessa m. di base lav. 3 m. (= 1 m. dir., 1 m. rov. e 1 m. dir.), volt.; 3 m. rov., volt.; 3 m. dir., volt.; 3 m. rov., volt.; 3 m. insieme. a dir.)
Spero risulti chiaro anche se non ho utilizzato i classici simboli per gli schemi a maglia.
Ora propongo lo stesso rombo con interno a punto grana di riso.

schema rombo riso
Buona maglia!
Ci sentiamo ancora presto per gli auguri!!
Flavia

sabato 18 dicembre 2010

La Passione maglia Continua……..Schema per torciglione.

Buongiorno!

DSCN0425

Questo è quello che si vede dalla mia finestra questa mattina. Il piacentino è sotto una coltre di ghiaccio, seppur avessero preannunciato che ci sarebbe stato un lieve aumento delle temperature con precipitazioni nevose. Non c'è stata neve, ma l'effetto poco si discosta. La galaverna riempie i rami degli alberi come se fosse neve, ma a differenza di quest'ultima non cade nemmeno se agiti i rami.

Io non amo l'inverno, soffro molto il freddo e quindi lavoro poco nella mia stanzetta di cucito perché non riesco a scaldarla come si deve, preferisco stare al calduccio della stufa in sala, e quale miglior passatempo se non la maglia??

Ho in mente un progetto che si sta costruendo a poco a poco. Intanto ho cercato gli schemi dei punti che vorrei utilizzare, li ho trascritti e li metto a disposizione. Spero siano comprensibili, se ci fossero problemi contattatemi via mail per qualsiasi chiarimento.

Il primo schema è quello del torciglione, che non è altro che una treccia più complessa a tre capi.

 

 Image634309872810781250

LEGENDA: 1     1 m. lavorata a dritto

                2     1 m. lavorata a rovescio

6 maglie incrociate a destra: mettere in sospeso 3 m. sul dietro del lavoro, lavorare le 3. maglie seguenti a dir., lavorare le 3 m. in sospeso a dir.

6 maglie incrociate a sinistra: mettere in sospeso 3 m. sul davanti del lavoro, lavorare le 3 m. seguenti a dir., lavorare le 3 m. in sospeso a dir.

Il torciglione si lavora su 9 maglie ma vengono incrociate sempre solo 6 maglie, una volta a destra e una volta a sinistra. Le 3 maglie centrali (4,5 e 6)saranno sempre sopra al momento dell'incrocio.

Il risultato è questo…

Buon lavoro e……

Al prossimo schema!

Flavia

lunedì 13 dicembre 2010

Preparativi per il S.Natale

Ciao!

Qualche giorno fa avevo promesso a mio figlio, che mi chiedeva insistentemente quando avremmo fatto il presepio, che domenica era il giorno giusto.

Così ieri pomeriggio, al ritorno dal lavoro, ho dovuto mantenere la promessa.

Ogni anno viene fatto in una posizione diversa e di dimensioni variabili, niente di particolare, una cosa classica, ma bisogna metterci un po' di inventiva, altrimenti non sarebbe così divertente.

Purtroppo è una prerogativa dei bambini, infatti gli altri due figli si sono dati "uccel di bosco" in giro con gli amici.

Questi alcuni scatti del risultato che ci ha soddisfatti.

Ho modificato un po' il tema del blog in occasione delle prossime feste, spero possa piacere; in ogni caso dopo l'Epifania torno al template precedente, se mi ricordo come si fa!!!

A presto.

Flavia

lunedì 6 dicembre 2010

Fascia Paraorecchie con tutorial e modello

Buona serata,
quando fa freddo mio figlio minore porta la cuffia, ma come si muove o entra in un ambiente riscaldato, se non la toglie subito, comincia a sudare.
Gli è stata regalata, lo scorso anno, una fascia che protegge le orecchie senza coprire tutta la testa, e al piccolo è piaciuta moltissimo. Purtroppo quest'anno non va più bene e gli fa venire il mal di testa perché troppo stretta.
Ecco allora che ho preparato una nuova fascia sul modello di quella che aveva, solo più lunga.
Mentre la preparavo ho fatto qualche foto e posso, ora, mettere a disposizione di chi ne fosse interessato, un tutorial per confezionare una fascia paraorecchie, con modello.

Il documento, in formato PDF, può essere visionato utilizzando il cursore a lato del box, scaricato sul proprio computer tramite la freccia 'giù' oppure stampato direttamente con l'icona apposita.



Questo è il modello da scaricare e stampare a grandezza naturale.(L'originale misura di lunghezza 24 cm).

Un abbraccio forte.

domenica 5 dicembre 2010

Copri boule a maglia con trecce semplici.

Anche questo lavoretto è finito.
Portando avanti il discorso "per un buon riposo" si può aggiungere questa copri boule dell'acqua calda che scalda il lettino del mio piccolo prima di rannicchiarcisi dentro.
Il lavoro è stato semplice e scorrevole, mi ha permesso di non addormentarmi davanti ai programmi televisivi della sera e di stare al calduccio in queste giornate di rigido autunno inoltrato mentre fuori nevicava.

Copri boule
Questo il risultato.
Devo ancora perfezionarmi sulla chiusura della maglia tubolare………ma c'è tempo, ormai ci ho preso gusto e chi mi ferma più?
Un caldo abbraccio.
Flavia

venerdì 3 dicembre 2010

Ancora maglia!

Buona giornata.

In questo periodo sono presa da diversi progetti; per un motivo o per l'altro tutti devono aspettare qualcosa che mi manca o che devo approfondire prima di procedere, così non ne ho finito nessuno.

Ho svolto una piccola ricerca per iniziare uno dei progetti e rinfrescarmi la memoria sulle trecce a maglia ed ora la condivido con chi è interessato all'argomento.

LE TRECCE SEMPLICI

Le trecce si fanno tramite gli incroci, che possono essere semplici o misti e che hanno lo scopo di inclinare la treccia a destra o a sinistra.

Per fare l’incrocio semplice dobbiamo lavorare su un numero di maglie pari che divideremo in parti uguali, dobbiamo avere a disposizione un terzo ferro, detto ausiliario, perché servirà a tenere le maglie in sospeso. A seconda che questo ferro sia a destra o a sinistra, l’incrocio sarà inclinato o verso destra o verso sinistra.

Per fare una treccia si devono fare vari incroci, ovviamente se il primo incrocio lo fate verso destra, il secondo deve essere verso sinistra e così via, alternate questi incroci fino ad avere la treccia della lunghezza desiderata.

  • Incrocio semplice a destra

Lavorate alcuni ferri facendo a maglia rasata dritta le maglie destinate all’incrocio e tutte le altre a maglia rasata rovescia. Poniamo di voler fare l’incrocio su 6 maglie, quindi 3 e 3, raggiunta l’altezza in cui volete far iniziare la treccia mettete le seconde 3 maglie (4-5 e 6) in sospeso sul ferro ausiliario dietro il lavoro.

maglia-treccia-destra-1

Lavorate le tre maglie al dritto, poi riprendete le maglie lasciate in sospeso e lavoratele anche queste al dritto, potete lavorarle nel ferro ausiliario o passarle prima nel ferro sinistro.

maglia-treccia-destra-2

Continuate a lavorare le maglie per come si presentano fino a raggiungere l’altezza giusta per l’incrocio successivi. In teoria la distanza in ferri tra un incrocio e il successivo dovrebbe essere uguale al numero delle maglie che lo formano, in questo caso sono sei quindi dovreste fare sei passate e poi fare l’incrocio successivo, stavolta verso sinistra.

maglia-treccia-destra-3

  • Incrocio semplice a sinistra

Mettete le prime 3 maglie del ferro sinistro in sospeso sul ferro ausiliario mettendolo sul davanti del lavoro.

maglia-treccia-sinistra-1

Lavorate al dritto le 3 maglie e poi riprendete quelle sul ferro ausiliario e lavoratele anch’esse al dritto.

 

maglia-treccia-sinistra-2

 

Proseguite a lavorare le maglie per come si presentano e dopo sei passate fate di nuovo l’incrocio a destra, poi dopo altre 6 quello a sinistra e continuate così fino a quando non decidete che la treccia è della giusta altezza, ovviamente questo dipende dai gusti personali di ognuna di voi.

 

maglia-treccia-sinistra-3

 

Questa chiarissima e interessantissima spiegazione l'ho trovata http://www.pourfemme.it/articolo/lavori-maglia-le-trecce-semplici/2069/

 _minitreccio

Questo è l'esempio di quello che si ottiene con una lavorazione treccia semplice come descritta.

Ho imparato qualcosa da questa spiegazione (anche se avevo già fatto le trecce della mantella) perché non avevo chiaro il discorso di quanto deve essere lunga una treccia, in teoria il numero di maglie che si lavorano a dritto per farla deve essere anche il numero di giri dalla quale è composta.

Si impara sempre qualcosa di nuovo!

Tutto questo perché voglio farmi (lavoro in corso) un copri Boule per l'acqua calda ed ho trovato un modello tutto a treccine che sembra un maglioncino col collo alto. Mi è sembrato così carino che subito l'ho iniziato; non avendo altra lana sto usando la stessa della mantella….Non appena terminato ve lo mostro.

Baciottoni

A presto

Flavia

giovedì 25 novembre 2010

Astuccio portapenne

Buona giornata a tutti!

Mia figlia in questo periodo mi ha commissionato un sacco di cosette, le più disparate e mai semplici da fare, almeno per me. Certo è che non mi lascia mai un attimo di tregua. Le serve un astuccio per riporre le sue cosette di arte, quelle che stanno in un astuccio. Ho fatto un po' di ricerche e di astucci ne ho trovati tanti fatti nei modi più disparati. Ieri mi sono messa all'opera con la stoffa che si è scelta lei ed ho sfornato un astuccino che in realtà è un poco ridotto rispetto a quello che le serve, comunque ho imparato la tecnica e per farlo più grande che ci vuole?

Il tutorial lo trovate qui spiegato per bene.

DSCN0375

 

DSCN0378

 

DSCN0377

 

Questo è solo il primo di una serie di cose che dovrei realizzare, ma per le altre ci vuole un po' più di impegno e tempo.

Un bacio a tutte! A presto.

Flavia

sabato 20 novembre 2010

Per un buon riposo……

Ben ritrovati e buon sabato.
Oggi vi mostro i pigiamini che ho confezionato per mio figlio minore, Claudio.
Ho utilizzato il cartamodello di una semplice tuta ma ho applicato i polsini alle maniche ed ai pantaloni.
Dato che non è facile trovare dalle mie parti la maglia per fare i polsi, ho dovuto utilizzare i colori disponibili, che non sono gli stessi della stoffa, ma sono riuscita comunque a fare una cosa armoniosa, o almeno a me pare così.
Il primo è di jersey sottile, per la mezza stagione, il ricamo l'ho scelto io perché doveva essere abbastanza leggero, adeguato al tessuto.
DSCN0370
Ne ho confezionato un' altro simile di colore salmone ma non lo ho fotografato perché lo sta utilizzando ora.
Gli altri due sono in felpa pesante e sono, quindi adatti quando arriverà il freddo (prossima settimana neve!???).
I ricami sono stati scelti da Claudio e quindi rigorosamente "sportivi", calcio e basket, la sua passione.
 DSCN0364
 DSCN0360
Penso di confezionarne ancora uno per poter avere i cambi adeguati.
Per finire una cosa buona da mangiare. Premetto che io non sono una grande cuoca, e non mi permetto di parlare di cucina, direi delle fesserie, solo ho preparato questa crostata da condividere coi miei parenti in occasione del mio compleanno, qualche giorno fa. E' con crema al limone, la mia preferita. La condivido anche con voi per un augurio di un anno pieno di……..creatività!
Bacioni
Flavia
DSCN0359