Ricerca personalizzata

mercoledì 10 novembre 2010

Tra grigio e colore

Buona giornata, Novembre si sta manifestando in tutto il suo grigiore dalle mie parti. Io non amo troppo questa stagione, anche se i colori non mancano. Ormai però le foglie sono cadute tutte e non rimangono altro che rami spogli.
Dopo una giornata di pioggia più o meno intensa eccoti una bellissima sorpresa, un raggio di sole che timido si intrufola tra le case e mi permette di scoprire che, anche in giornate come queste, c'è sempre qualcosa da scoprire.
Questa sensazione torna tutti gli anni, tanto che ci ho composto alcuni versi, sono senza pretese e ve li propongo.
AUTUNNO
Autunno non ti
conoscevo,
pensavo alla nebbia
grigia
e mi incupivo.

Ma quest'alba colorata
e allegra mi meraviglia,
e guardo l'orizzonte
giallo e vermiglio.

Che sensazione guardare a ovest!
Il cielo azzurro cupo
e le piante alte
quasi spoglie
far contrasto
con le poche foglie
in un insieme arancio.

Non ho mai visto un'alba così…

Oh autunno torna spesso
se mi regali queste sensazioni
e mi rendi felice come adesso!

Chiudo la parentesi poetica che è parte integrante del mio carattere, per mostrarvi un lavoro che ho fatto per la nascita di una bimba; un fasciatoio da viaggio. In giro se ne vedono fatti in tanti modi. Io ho preso spunto e ne ho ricavato uno semplice e spero utile.
Fasciatoio da viaggio aperto
Ho imbottito con ovattina leggera e la parte centrale è in spugna. In alto c'è una tasca per contenere il necessario per il cambio.
Fasciatoio da viaggio chiuso Ed ecco il fasciatoio chiuso e pronto per essere portato con se in ogni luogo.
Un caloroso abbraccio a tutti!
Flavia

2 commenti:

  1. Ciao Flavia, bella la tua poesia....a me però questa stagione porta proprio male... in due mesi è la seconda volta che mi becco l'influenza con la febbre alta!! che noia!!!
    complimenti per i tuoi bellissimi lavori, chi li riceve in dono sono sicura che li apprezza tanto perchè oltre ad essere belli sono anche molto utili!!
    un bacione e ritorno a nanna con una tachipirina!!
    Paola

    RispondiElimina
  2. Paola, cara, mi dispiace!!
    Deve essere questa stagione super bagnata, e il tuo lavoro non aiuta.
    Curati e stai al calduccio,riprenditi per bene.
    E che sia l'ultima!!
    Un abbraccio e tanti baciotti!!!!!!

    RispondiElimina

Grazie per il pensiero che vorrai lasciare