Ricerca personalizzata

venerdì 3 dicembre 2010

Ancora maglia!

Buona giornata.

In questo periodo sono presa da diversi progetti; per un motivo o per l'altro tutti devono aspettare qualcosa che mi manca o che devo approfondire prima di procedere, così non ne ho finito nessuno.

Ho svolto una piccola ricerca per iniziare uno dei progetti e rinfrescarmi la memoria sulle trecce a maglia ed ora la condivido con chi è interessato all'argomento.

LE TRECCE SEMPLICI

Le trecce si fanno tramite gli incroci, che possono essere semplici o misti e che hanno lo scopo di inclinare la treccia a destra o a sinistra.

Per fare l’incrocio semplice dobbiamo lavorare su un numero di maglie pari che divideremo in parti uguali, dobbiamo avere a disposizione un terzo ferro, detto ausiliario, perché servirà a tenere le maglie in sospeso. A seconda che questo ferro sia a destra o a sinistra, l’incrocio sarà inclinato o verso destra o verso sinistra.

Per fare una treccia si devono fare vari incroci, ovviamente se il primo incrocio lo fate verso destra, il secondo deve essere verso sinistra e così via, alternate questi incroci fino ad avere la treccia della lunghezza desiderata.

  • Incrocio semplice a destra

Lavorate alcuni ferri facendo a maglia rasata dritta le maglie destinate all’incrocio e tutte le altre a maglia rasata rovescia. Poniamo di voler fare l’incrocio su 6 maglie, quindi 3 e 3, raggiunta l’altezza in cui volete far iniziare la treccia mettete le seconde 3 maglie (4-5 e 6) in sospeso sul ferro ausiliario dietro il lavoro.

maglia-treccia-destra-1

Lavorate le tre maglie al dritto, poi riprendete le maglie lasciate in sospeso e lavoratele anche queste al dritto, potete lavorarle nel ferro ausiliario o passarle prima nel ferro sinistro.

maglia-treccia-destra-2

Continuate a lavorare le maglie per come si presentano fino a raggiungere l’altezza giusta per l’incrocio successivi. In teoria la distanza in ferri tra un incrocio e il successivo dovrebbe essere uguale al numero delle maglie che lo formano, in questo caso sono sei quindi dovreste fare sei passate e poi fare l’incrocio successivo, stavolta verso sinistra.

maglia-treccia-destra-3

  • Incrocio semplice a sinistra

Mettete le prime 3 maglie del ferro sinistro in sospeso sul ferro ausiliario mettendolo sul davanti del lavoro.

maglia-treccia-sinistra-1

Lavorate al dritto le 3 maglie e poi riprendete quelle sul ferro ausiliario e lavoratele anch’esse al dritto.

 

maglia-treccia-sinistra-2

 

Proseguite a lavorare le maglie per come si presentano e dopo sei passate fate di nuovo l’incrocio a destra, poi dopo altre 6 quello a sinistra e continuate così fino a quando non decidete che la treccia è della giusta altezza, ovviamente questo dipende dai gusti personali di ognuna di voi.

 

maglia-treccia-sinistra-3

 

Questa chiarissima e interessantissima spiegazione l'ho trovata http://www.pourfemme.it/articolo/lavori-maglia-le-trecce-semplici/2069/

 _minitreccio

Questo è l'esempio di quello che si ottiene con una lavorazione treccia semplice come descritta.

Ho imparato qualcosa da questa spiegazione (anche se avevo già fatto le trecce della mantella) perché non avevo chiaro il discorso di quanto deve essere lunga una treccia, in teoria il numero di maglie che si lavorano a dritto per farla deve essere anche il numero di giri dalla quale è composta.

Si impara sempre qualcosa di nuovo!

Tutto questo perché voglio farmi (lavoro in corso) un copri Boule per l'acqua calda ed ho trovato un modello tutto a treccine che sembra un maglioncino col collo alto. Mi è sembrato così carino che subito l'ho iniziato; non avendo altra lana sto usando la stessa della mantella….Non appena terminato ve lo mostro.

Baciottoni

A presto

Flavia

2 commenti:

  1. ciao Flavia, tutto bene?? sempre creativa e pronta a sfornare qualche lavoretto capolavoro!!! brava brava...
    per quanto mi riguarda dopo la sformata di un mese fa ho dovuto bloccarmi... non riesco a ritagliarmi del tempo sufficiente a mettermi al lavoro... a mala pena riesco a vedere le novità nei blog!!
    ritornando al post grazie mille per la condivisione di questi tutorial di maglia... siccome non so lavorare a ferri e nemmeno a uncinetto... aspetto di commentare il risultato finale!!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Ciao Paola!!
    Io sto bene, lavoro lavoro lavoro...
    Si avvicina Natale a grandi passi!
    Credo che mi troverà impreparata!!
    Bacione!

    RispondiElimina

Grazie per il pensiero che vorrai lasciare