Ricerca personalizzata

giovedì 6 gennaio 2011

Maglia con pieghe davanti

untitled

Incredibile come passa il tempo, siamo già al 6 Gennaio!

Nella mia zona la Befana non è molto sentita come festa di doni, è passata la S.Lucia a metà Dicembre e poi il Natale…..e ormai le tasche sono vuote! Giusto qualche dolcetto, ma non temete, Befana la rimango lo stesso!

 

Ho terminato una delle maglie che avevo in progetto. Ho dovuto elaborare un cartamodello di una maglietta con manica raglan, sono riuscita a farlo grazie all'aiuto di Elena che mi ha spiegato come formare le pieghe davanti.

Questa è la maglia; penso che avrei potuto fare più alta la fascia del collo, ma temevo di nascondere le pieghe.

 

Le pieghe sono 2, una sovrapposta all'altra, quella sopra più profonda di quella sotto.

 

In questi giorni ho anche cucinato per mia sorella minore in occasione della festa di inaugurazione della sua casetta nuova.

A me è toccato l'antipasto ed ho fatto una cosa che mi ha colpito subito appena l'ho vista.

DSCN0490 Era così invitante che anche il piatto non ha resistito!!!!

DSCN0492Ely riconosci la tua ricetta??????? Ho voluto fotografarla per farti vedere che l' ho fatta veramente!!

Se volete cimentarvi ecco la ricetta Fior di pane con bresaola e caprino.

Riguardando la foto di Ely in effetti sembra un'altra cosa!!!!!!!!!!!!! Ma era di una bontà davvero notevole anche così! E poi vuoi mettere la sua bravura in cucina rispetto alla mia???

Forse è meglio se torno alla macchina da cucire!!

Bacioni

A presto.

Flavia

9 commenti:

  1. Flavia, ma è bellissima questa maglia!!!!! Sei proprio brava!!! Seguo i tuoi consigli e mi metto a leggere il blog che mi hai consigliato. Non diventerò brava come te...ma magari puoi darmi qualche consiglio! Hee
    baci
    clelia

    RispondiElimina
  2. Ciao Clelia, se posso aiutarti felicissima di farlo, ma sono convinta che con semplici spiegazioni riuscirai perfettamente!
    Io sono anni che cucio e non sono poi così brava, diciamo che alcune cose mi vengono bene, altre.......lasciamo perdere!
    Tu fai cose originalissime che io non ho mai pensato di fare perché non ho tanta fantasia.
    Coraggio!
    Baci
    Flavia

    RispondiElimina
  3. Ci provo!proprio oggi sono all'opera con un residuo di un progetto Natalizio..... a breve posto, così mi dai il tuo giudizio!
    Baci
    Clelia

    RispondiElimina
  4. Ciao Flavia, innanzitutto tanti auguri, buona Befana!!! ^_^ ^_^
    meravigliosa la tua maglietta, secondo me ti è riuscita benissimo, vedi che a volte non servono tanti corsi?? basta avere l'appoggio di persone giuste e tra le mani qualche libro che dia un po di spiegazioni base!!!.
    anche quell'antipasto ha un aspetto davvero invitante.... mannaggia che fame!!! se non fossi in attesa di amici per cena, mi metterei subito a pastrocciare in cucina... non sono brava a cucinare ma ogni tanto mi capita la giornata estrosa!! facciamo così.... incomincio con il segnarmi la ricetta.... non si sa mai!! ^_^
    bacioni

    RispondiElimina
  5. Ciao Paola!
    La ricetta fai bene a segnartela, è ottima!
    E grazie per l'apprezzamento,è vero che a volte i corsi sono inutili, ma servono per dare l'infarinatura iniziale, poi se una è portata prosegue da se è con l'aiuto del web sono andata avanti anni luce da qualche anno fa, grazie ai tutorial ed alle amiche!! Anche se in ritardo Buona Befana anche a te!! Se una è Befana lo è tutto l'anno!!!!
    Bacioni++++++++

    RispondiElimina
  6. Ciao Flavia complimentissimissimi, la maglia è veramente bella!

    RispondiElimina
  7. Grazie Giorgia,piace anche a me!!
    Peccato non la debba portare io!
    Sono una superfreddolosa e gelerei con le spalle nude!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Flavia, sei tu che sei proprio brava.... Gigia

    RispondiElimina
  9. Gigia, ma la riconosci la maglia?
    Grazie a te è venuta così!!
    Grazie!!

    RispondiElimina

Grazie per il pensiero che vorrai lasciare