Ricerca personalizzata

venerdì 11 marzo 2011

Tutorial farfalla ad intaglio con macchina da ricamo

Buona giornata,

anche se buona non è dopo l'ennesima catastrofe che questa volta ha colpito il Giappone…..

Eccomi a proporre il tutorial delle farfalle ad intaglio eseguite con la macchina da ricamo.

Questo è il metodo che ho utilizzato io per ricamare le mie tende, potrebbe essere che non sia un modo universale di fare l'intaglio, ma dato che a me è venuto molto bene lo propongo come valido.

Occorrente:

stabilizzatore idrosolubile o vilene (io ho utilizzato un idrosolubile da 60)

spilli

tessuto da ricamare

filo

macchina da ricamo

file del ricamo

 

Intelaiare l'idrosolubile, appoggiare il tessuto fermandolo con spilli e fare il giro di imbastitura per fermare bene il tutto. Volendo si può anche intelaiare direttamente stabilizzatore e stoffa, ma io trovo difficile riuscire a centrare bene il ricamo.

Ricamare il primo colore. Nel mio caso il ricamo è monocolore, ma ho programmato, durante la digitalizzazione, un colore diverso per l'inizio in modo da avere il fermo della macchina.

foto2 (FILEminimizer)

A questo punto bisogna togliere il telaio dalla macchina e ritagliare l'interno della parte ricamata avendo cura di NON TAGLIARE LO STABILIZZATORE.

 

foto3 (FILEminimizer)

foto4 (FILEminimizer)

Questo il risultato.

Mettere il telaio in macchina e riprendere il ricamo fino a conclusione dello stesso.

foto5 (FILEminimizer)

Eccolo terminato.

Questo è un piccolo ricamo ad intaglio, ma quello che volevo far capire è il principio che poi verrà utilizzato per qualsiasi genere di intaglio.

Io ho assemblato 4 farfalle ed ho creato il volo che decora le mie tende.

Tende sala (FILEminimizer)  

Se qualcuno volesse provare a fare questo ricamo metto a disposizione il file nei principali formati. Per il download qui.

A presto

Flavia

14 commenti:

  1. che meraviglia!!! sei stata bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. Notevole! lo fai sembrare facile e mi viene voglia di iniziare anche il ricamo, ma resisto!!!! La Gigia

    RispondiElimina
  3. mi ripeto.... ricamo fantastico!!!!
    ci voglio provare ... sarebbe troppo facile chiederti il ricamo bello e pronto!!!
    magari se hai il disegno di base della farfalla ti ringrazio molto....ma poi vorrei provare a digitalizzare tutto da sola!!! non so se ci riuscirò .... vedremo!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. @Daniela- Grazie!

    @Gigia- Non è così difficile l'esecuzione se hai un file di ricamo buono, fa tutto la macchina......quasi.
    Hai anche tu la macchina che ricama??

    @Paola- Guarda Paola che io lo metto a disposizione il ricamo, se poi vuoi provare lo fai con un'altro disegno semplice.
    So quanto tempo ci vuole per digitalizzare da capo un ricamo come questo, non poco.
    E poi se conosci la tecnica riesci a digitalizzare meglio.
    Baci a tutte

    RispondiElimina
  5. Una spiegazione semplice e chiara per un risultato di grande effetto.Bravissima...e mi piace l'idea di appoggiare il tessuto sul telaio...

    RispondiElimina
  6. Grazie Ro, sono orgogliosissima delle mie tende, anche se nel momento in cui le ho fatte mi hanno fatto agitare abbastanza.

    RispondiElimina
  7. caspita, è bellissimo!! un risultato delicato ed elegante...
    Brava!!! altro che i miei esperimenti da principiante!!! hee hee
    buona serata,
    Clelia

    RispondiElimina
  8. Cara Clelia, anche io ho cominciato da principiante, ma non avevo mica questa super macchina da ricamo!
    Ed ora non mi reputo certo un'esperta, solo che per alcune cose sono ho più esperienza che per altre..
    Grazie!

    RispondiElimina
  9. Sono favolose bravissima! Dovrò chiedere a mia sorella perchè io con la macchina sono negata.

    RispondiElimina
  10. Ciao Giorgia, hai anche tu la macchina da ricamo? Perché queste farfalline le puoi fare solo se la possiedi.
    Grazie della visita
    Baci

    RispondiElimina
  11. Grazie molto utile la spiegazione , e bellissimo il file... grazie Marisa.. <3<3<3

    RispondiElimina
  12. Ciao Flavia,
    sul mio blog una lettrice (la gentilissima Carmela) mi ha consigliato di venire a vedere questa delicatissima farfalla decantandone le lodi! E non aveva torto!

    Grazie del tutorial! Provo molto volentieri!

    Io mi sto avvicinando ora al ricamo a macchina e la mia ambizione sarebbe quella di poter digitalizzare e riprodurre la miriade di ricami che ho nella ma collezione di riviste d'epoca.

    Tu usi il SW Bernina? Quale versione? Io mi trovo bene a disegnare con illustrator, secondo te è fattibile creare i disegni con illustrator e poi digitalizzarli con il sw Bernina (versione base)? Oppure in alternatica cosa consiglieresti?

    Un saluto
    Daniela (Scuola di Cucito)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela! Che bella sorpresa leggerti qui sul mio bloggherino!Grazie a Carmela!
      Sono felice che tu trovi interessante questo tutorial, e sono certa che ti riuscirà bene il ricamo.
      Per la seconda parte del commento ti risponderò in privato perché mi dilungherei troppo.

      Elimina
  13. ciao vengo dal gruppo di fb. commplimenti tutorial favoloso. ciao e grazie

    RispondiElimina

Grazie per il pensiero che vorrai lasciare