Ricerca personalizzata

martedì 26 luglio 2011

MEI TAI……. fatto da me.

Ben ritrovati.
Cos'è un Mei Tai?
Fino a poco tempo fa io ne ignoravo l'esistenza e quando mi sono imbattuta in esso sono rimasta un po' perplessa. Poi mi sono documentata sui siti che si sono specializzati ed ho deciso di provare a farlo. Certo non lo userò io (al momento mi manca la materia prima!) ma ho alcune conoscenze che hanno avuto bimbi da poco.
Ma cos'è questo Mei Tai allora?
Il Mei Tai è un supporto di origine orientale, costituito da un pannello centrale rettangolare e da quattro fasce.
Come si usa?
Il mei tai può essere usato fin dalla nascita purché il neonato venga posizionato correttamente nella posizione rannicchiata.
Come, la fascia lunga, è molto versatile e può accompagnare mamme e bambino durante tutto il percorso del portare.
Si possono effettuare le seguenti posizioni:
- davanti pancia a pancia: dalla nascita nella posizione rannicchiata e successivamente adottando la posizione con le gambine divaricate
- sul fianco
- sulla schiena
Chi volesse approfondire ci sono video qui e i siti da dove mi sono informata qui e qui. Ovviamente ci sono altri siti che ne parlano, ma io ho trovato interessanti questi visto che offrono un tutorial per costruirlo.
Ed ecco il mio Mei Tai

DSCN10591 (FILEminimizer)Per l'occasione Ornella ha smesso i panni di ballerina per calarsi nel ruolo di "mammina". Nel pannello davanti c'è una bambola che dovrebbe rappresentare un bimbo nato da poco, quindi piccolo e appoggiato alla pancia della mamma. In questo caso il nodo si fa alto in modo da tenere bene il bimbo.
DSCN10621(FILEminimizer)
Qui si vede un modo di portare un bimbo più grande con le gambine aperte e le braccia che passano sopra le fasce, che vengono allacciate con un nodo sotto al sederino del bimbo.
 DSCN10601 (FILEminimizer)
Questa è la visione da dietro dove si vede che le fasce belle larghe non schiacciano le spalle.
La fascia sotto in realtà dovrebbe essere ben distesa anch' essa, ma per una svista non l'ho sistemata. Questa fascia si allaccia dietro, ma dato che la "mammina" è magrolina si formava una coda che non le piaceva.
Ora passiamo alle caratteristiche del Mei Tai fatto da me.
DSCN1052 (FILEminimizer)
Il pannello centrale, che in realtà è formato da 3 pannelli è composto da uno interno che verrà a contatto col bambino, uno centrale che è fatto di tessuto resistente ed è quello alla quale vengono attaccate le fasce che devono portare il peso, ed uno esterno che si può decorare a piacere.
Io ho messo un ritaglio del tessuto che ho utilizzato per fare il fasciatoio da viaggio che raffigura un orsetto sulla nave, e l'ho attaccato con un punto decorativo.
DSCN1053 (FILEminimizer)Ho poi ricamato la scritta Bimbo a Bordo sullo stesso tessuto che ho utilizzato per fare il pannello centrale, ho inserito un cartoncino e rifinito con lo stesso punto decorativo del disegno, ma in tinta diversa. Ho messo il nastrino di raso attaccato ad una spilla in modo che, se risultasse ingombrante si possa rimuovere, e cucito all'angolo una catenella con attaccato un sonaglietto ed una coccinella portafortuna.
DSCN1055 (FILEminimizer)Qui si vede nell'insieme con le fasce ripiegate (non ci stavano nella foto nella loro lunghezza!)
DSCN1047 (FILEminimizer)  
E qui è nella sua sacca col nome del bimbo che lo riceverà.
Con questo vi lascio un augurio di Buone Vacanze per chi le deve ancora fare, io domani riprenderò il lavoro dopo 2 settimane di relax.
A presto.
Flavia

16 commenti:

  1. ciao cara, relax/ferie produttive le tue!! conoscevo già questo mei tai ma non mi sono mai cimentata nel farlo perchè anche a me .... manca la materia prima ^_^ .....
    il tuo lo trovo decisamente favoloso, le applicazioni che hai fatto sono azzeccatissime.. l'orso sulla barchetta.... e poi la scritta bimbo a bordo.... fantastica!!! la mamma del piccolo gradirà moltissimo!!!
    brava Ornella che si è prestata per le foto... intanto ha anche preso pratica nell'incrociare e legale le fasce!! ^_^
    ti auguro una buona ripresa di lavoro... perlomeno tranquilla... perchè il ritmo si sa... va ripreso con calma!! ^_^
    un bacio!!!

    RispondiElimina
  2. non avevo idea di cosa fosse il mei tai...poi mi sono resa conto che ne ho già visti diversi in giro!
    il tuo è molto bello!!!! :D
    buon rientro al lavoro...spero non sia traumatico...io sono ancora in attesa di fare le ferie...sigh
    Baci
    Clelia

    RispondiElimina
  3. Non sapevo che si chiamasse mei tai, ma in effetti lo avevo già visto, ma non così bello!! Brava!
    Ti auguro un buon rientro, che sia soft soft!!
    A presto!!
    Claudia

    RispondiElimina
  4. non sapevo si chiamasse così.. quando l'ho usato io per i primi mesi, quasi 27 anni, fa era più piccolo e la fascia allacciata alla vita aveva la chiusura ad aggancio tipo zaino o marsupio, così era veloce da agganciare.... comodissimo veramente e il bimbo era molto più tranquillo quando lo mettevo quì dentro...il mio non era così bello come questo, è bellissimo così colorato... bravissima!!

    RispondiElimina
  5. capperi, è un'idea bella e comoda, come al solito con un tocco di originalità! mitica

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutte, in effetti in giro se ne vedono di tutte le misure e forme.
    Pare che il Mei Tai sia più adeguato del marsupio per la posizione naturale che prende il bambino.
    Purtroppo non posso provarlo personalmente per dire se è vero....ho già dato!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Io ne avevo sentito parlare parecchio ma non ho mai avuto occasione di vedere qualcuno che lo usasse, tantomeno di usarlo personalmente... Molto bello quello che ci mostri. Fortunato il bimbo che lo riceverà ed anche la sua mamma!

    RispondiElimina
  8. Non lo conoscevo!...
    Anch'io ho già dato, ma adesso corro a consigliarlo ad un'amica!
    Tu sei stata fantastica, la tua creazione è una meraviglia!
    Grazie!
    Buon rientro dalle vacanze.
    A presto.

    RispondiElimina
  9. Ciao Flavia che bello il marsupio ne volevo fare uno anche per me quando è nata la mia piccola ma alla fine è cresciuta prima lei comunque tanti bei complimenti per le tue creazioni ciao

    RispondiElimina
  10. Complimenti per il blog :) passa a trovarmi su Pulcino Blu magari trovi qualcosa che ti interessa ^.^

    RispondiElimina
  11. che bello il tuo Mei tai!

    e non deve essere facilissimo da fare!

    RispondiElimina
  12. Bellissimo lavoro! mi fa impazzire la scritta "bimbo a bordo"!
    complimenti!
    baci Baci

    RispondiElimina
  13. Ciao Flavia, io lo conoscevo già anche se non l' ho mai utilizzato.... hai creato un modello bello, originale e colorato!
    Bravissima e grazie mille per i tuoi commenti che mi lasci!
    Baci
    Sara

    RispondiElimina
  14. Ciao Flavia!Bellissimo il mei tai!!
    Ne ho fatti anche io un paio per le colleghe ,ma devo dire che poi nell'utilizzo quotidiano non ne sono rimaste entusiaste.(Ci accomuna lo stesso lavoro!)
    Ho dato una sbirciatina al tuo blog e...complimenti fai proprio delle belle cosine!!
    Buon week end!
    Michela

    RispondiElimina
  15. Michela, grazie dei complimenti....mi dici che non è molto azzeccato come pensiero?
    Ne parlano molto bene, non potendo testarlo personalmente devo affidarmi a quello che leggo.
    Io lo consegno lo stesso, spero che la mamma sia una tipa da...Mei Tai!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Flavia, il "Mei Tai" che hai realizzato mi piace moltissimo, sei stata bravissima e molto creativa! Sei riuscita a renderlo originale con l'idea dell' etichetta e l'orsetto applicato, bellissimo lavoro!
    Baci Sabry

    RispondiElimina

Grazie per il pensiero che vorrai lasciare