Ricerca personalizzata

martedì 21 agosto 2012

Magia di una vacanza

Ben ritrovati!
Penso sia giunta l'ora di aggiornare questo blog dopo tutto questo tempo.
Per riprendere il filo del discorso vorrei partire da un'esperienza che ho vissuto e che mi ha arricchito umanamente, lasciandomi la voglia di ripeterla il prossimo anno.
Forse qualcuno si ricorda che avevo annunciato sarei andata in montagna con il gruppo della parrocchia del mio paese, ebbene quella è stata un'avventura emozionante, effervescente, rigenerante e assolutamente da rifare!
via principale di Boschi (FILEminimizer)
Innanzi tutto devo dire che il luogo si chiama Boschi di Ferriere ed è posto sull'appennino Emiliano ad una settantina di chilometri da casa mia.
La foto mostra uno scorcio della via principale del paese. I tetti alla destra sono della chiesa che è perpendicolare la via.
chiesa di Boschi (FILEminimizer)

 campanile (FILEminimizer)La chiesa ed il relativo campanile. La casa parrocchiale è alla destra della chiesa ed è composta da 3 piani; 2 per le camere ed una per la cucina e la mensa. Accanto alla casa, a livello del primo piano, è stato aggiunto un ballatoio coperto dove abbiamo passato le giornate e le serate giocando.
Boschi è in Val d'Aveto, un fiume che mi ha sempre attirato ed allo stesso tempo spaventato.
Massimo Brizzolara sul sito Valdaveto.net lo definisce così:
"come interpretare un rigagnolo che nasce in località Acquapendente, sul monte Caucaso, e invece di raggiungere facilmente il mar Ligure percorrendo i pochi chilometri che li separano, decide di svoltare a sinistra e percorrere una sessantina di chilometri per gettarsi infine nel Trebbia e attraverso il Po, finire nell'Adriatico? Forse voleva semplicemente insegnarci che le decisioni facili e scontate, non sempre si rivelano le più giuste."
verde Aveto (FILEminimizer)
Un fiume dal forte carattere, con le acque verdi limpide e gelide, che scorre selvaggio lambendo pochi centri abitati, ma che regala stupende viste dai monti che lo circondano. Questa è la vista dalla mia camera al terzo piano.
vista secondo piano1 (FILEminimizer)
vista mattino nebbia sull'Aveto (FILEminimizer)La stessa vista alle 7 di una mattina dove la temperatura era piuttosto freschina.
Il soggiorno è durato una settimana e sono state fatte alcune passeggiate più o meno apprezzate dai bambini, in un gruppo c'è sempre chi preferirebbe stare seduto piuttosto che camminare, ma alla fine di quelle giornate il bilancio è sempre stato positivo.
CiapaLiscia (FILEminimizer)
CiapaLiscia a sinistra (FILEminimizer)
davanti CiapaLIscia (FILEminimizer) 
ormai alla meta (FILEminimizer)

Alcune foto della Ciapa LIscia un monte con il "nome legato alle caratteristiche del versante ovest, liscio e quasi verticale (ciapa, o ciappa, in dialetto è una pietra piatta e liscia, in genere una lastra di ardesia)" (da valdalaghetto1 (FILEminimizer)veto.nlaghetto2 (FILEminimizer)et)

 








Sul versante ovest si trovano numerose fontanelle che fuoriescono direttamente dalla roccia, scorrono alla base e formano dei bacinetti naturali che sono stati reinventati dai nostri due gruppi e ne sono usciti questi bellissimi laghetti fioriti e decorati con il muschio che cresce abbondante sulle pareti umide.
Penna1 (FILEminimizer)
Penna5 (FILEminimizer)












Queste foto, che possono evocare il mese di Novembre, sono in state scattate durante la salita al monte Penna altezza 1735 m. Noi siamo arrivati in macchina fino ad un punto dove la salita è solo di una mezz'ora a piedi, ma è stata una mezz'ora lunga e tribolata. La nebbia e il freddo hanno minato non poco le nostre forze.
Verso la vetta il panorama in un primo momento è stato questo
Fuori dalla pineta (FILEminimizer)
poi quest'altro
la valle dal Penna1 (FILEminimizer)
Sulla cima abbiamo trovato la Madonnina di San Marco e 8 gradi di temperatura! Era il 13 Luglio!
 (foto da valditaro.it)
Questo è il racconto fotografico di un'esperienza ma ci sarebbero tante altre cose da aggiungere, cose che non si possono fotografare. L'amicizia, il clima di festa, la convivialità, l'aiuto reciproco sia da parte dei bimbi che dei ragazzi……..
In due parole….DA RIFARE!
A presto.
Flavia

4 commenti:

  1. sembrano luoghi incantati, che bella vacanza. Le foto sono stupende, soprattuto quelle con la nebbia. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. bentornata, che splendidi posti hai visitato!!!
    Clelia

    RispondiElimina
  3. Bentornata!! esperienza da ripetere sicuramente!! un bacio

    RispondiElimina
  4. Grazie ragazze, ma adesso devo proprio riprendere a fare qualcosa, il cucito mi manca molto, ma il tempo è tiranno!!

    RispondiElimina

Grazie per il pensiero che vorrai lasciare